Stanco di indossare un casco in stile “Gabibbo”? Ecco i migliori caschi integrali dalle dimensioni compatte!

caschi calotta compatta

Spesso trovare il casco più adatto alle proprie esigenze può essere complicato. Uno dei problemi più comuni evidenziato sopratutto tra i motociclisti di piccola statura, è quello delle dimensioni esterne del casco, la cosiddetta calotta.

Ebbene si, come avrete senz’altro notato, nonostante la giusta taglia, moltissimi caschi risultano davvero enormi e talvolta pesanti.

Quali sono i marchi di caschi che producono calotte più piccole a parità di taglia?

Alcuni produttori usano 2, 3 o addirittura 6 (nel caso di Arai) differenti dimensioni di calotta in modo tale da ridurre le dimensioni esterne del casco. Tuttavia questa caratteristica non è la discriminante assoluta, infatti caschi come ad esempio l’AGV K5s sebbene prodotto in 2 calotte di misure differenti, nella taglia XS risulta comunque molto più voluminoso di prodotti di altri marchi.

Tra i produttori di caschi attenti a realizzare prodotti dalle dimensioni sempre più contenute troviamo ad esempio Arai ed HJC.

Altri fattori determinanti nella scelta del casco sono la conformazione della calotta ed il peso. Alcuni caschi hanno la classica forma a “palla da bowling” mentre altri hanno un design più “ovalizzato” con un impatto aerodinamica spesso più curato.

Caschi come l’X-lite 803, prodotto in Italia, sia nella composizione in carbonio pieno che in quella composita ha un peso davvero molto contenuto, caratteristica che per persone di “piccola statura” offre vantaggi ancor più evidenti.

Valutare il fattore peso in senso assoluto non è del tutto corretto, un casco più pesante ma aerodinamicamente più performante durante la marcia risulterebbe senza dubbio più confortevole e leggero. Molti design sono infatti progettati affinché i flussi d’aria generino una lieve portanza atta ad “alleggerire” il peso del casco sulla testa del motociclista.

Rassegna di produttori e prodotti dalle dimensioni più contenute

Arai

Cura maniacale per i dettagli ed il confort per i prodotti del rinomato marchio giapponese.
Arai produce per l’intera gamma di prodotti addirittura 6 dimensioni di calotte (quasi una per taglia) rendendo i suoi caschi in assoluto i più compatti.

La nostra scelta

Quantic: il casco touring per chi ama le lunghe percorrenze.
RX-7V Racing o EVO: per gli amanti della pista.

HJC

Da sempre attenta alla progettazione di caschi dalle dimensioni più compatte e dal confort impeccabile, con budget spesso molto più contenuti rispetto ad altri concorrenti. La sua gamma di prodotti offre nella maggior parte dei casi 3 dimensioni (XXS-S, M-L, XL-XXL) di calotta esterna e complessivamente risultano tra le più compatte sul mercato.

La nostra scelta

Fascia media: C70 per chi vuole un casco sicuro (5 stelle sharp) ma dal budget contenuto. Leggi la recensione completa.
Fascia alta: RPHA 70 per chi opta per la versione touring o RPHA 11 per gli amanti della pista. Leggi l’articolo comparativo.

X-Lite

Anche il produttore Italiano X-Lite o Nolan (per i prodotti di fascia più bassa) cura con particolare attenzione la compattezza dei sui prodotti. L’intera gamma offre 3 dimensioni di calotta ad eccezione del vecchio 702 che ne aveva ben 4.

La nostra scelta

X-903: L’integrale da turismo per gli amanti dei lunghi viaggi.
X-803: per gli amanti della pista

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.