Controllare dispositivi Tasmota con Alexa


img

Come molto di voi sapranno Alexa è il diffusissimo assistente virtuale di casa Amazon. Questo dispositivo intelligente è capace di riconoscere la vostra voce ed eseguire comandi così da creare un'interfaccia uomo-macchina tra voi ed i vostri dispositivi domotici.

In questo breve articolo mostreremo come in pochi passi è possibile far riconoscere ad Alexa i vostri dispositivi con firmware TASMOTA (ad. esempio Sonoff Basic).

Con configurazione di default i dispositivi con firmware Tasmota non sono in grado di farsi riconoscere dal nostro assistente virtuale, prova che senz'altro qualcuno di voi avrà già fatto.

Al fine di redere i dispositivi compatibili con Alexa gli sviluppatori di Tasmota hanno inserito tra le varie funzionalità quella di emulazione di dispositivi già compatibili con Alexa.

Abbilitare la funzione è semplicissimo, basterà accedere al vostro dispositivo via browser e navigare nel menu "Configure Others".

Nel box "Emulation" avremo due opzioni tra cui scegliere:

1) "Belkin WeMo" da usare per dispositivi a singolo canale /relay come ad esempio i Sonoff Basic, Pow, TH, ecc.

2) "Hue Bridge" per dispositivi multicanale come ad esempio i Sonoff Dual, 4CH, ecc.

 

Una volta terminata la configurazione dei dispositivi basterà accedere alla nostra "Alexa app" ed effettuare la ricerca di nuovi dispositivi.

Per una maggior flessibilità nell'uso quotidiano l'utilizzo di Amazon Alexa mediante i dispositivi della serie "Echo" è senza dubbio un'ottima applicazione per controllare a voce tutte le tue utenze domestiche.
Qui di seguito alcuni dei prodotti Amazon Echo:  

  • Amazon Echo dot
    Il piccolo di casa Amazon! Un altoparlante intelligente che intregra l'assistente virtuale Alexa.
  • Amazon Echo Plus
    Stesse funzionalità del piccolo Echo Dot ma con tanta potenza sonora in più!
  •  

Read also..

Comments